Il Ministro Spadafora nel ritiro della nazionale di calcio

11 ottobre 2019


"Ho voluto salutare i nostri campioni della
Nazionale di calcio in vista dell'importante gara di domani e
sarò felice di seguire la partita dagli spalti dello stadio
Olimpico".

Queste le parole del Ministro dello Sport e delle
Politiche Giovanili Vincenzo Spadafora, che oggi ha raggiunto gli azzurri in ritiro a Roma per portare il sostegno del Governo alla vigilia dell'incontro di qualificazione a Euro2020 contro la
Grecia.

"Intendo ringraziare il presidente Gravina, il ct Mancini,
lo staff e tutta la squadra per la straordinaria accoglienza - ha
proseguito - tra l'altro, come Ministro dello Sport ma anche delle Politiche Giovanili, fa particolarmente piacere trovare una delle rose della Nazionale più giovani di sempre, un segnale che fa ben sperare per il nostro calcio e per le decine di migliaia di giovani impegnati nei vivai che inseguono il sogno, un domani, di indossare la casacca dell'Italia. Conserverò la maglia che mi hanno consegnato nel mio ufficio, anche per il profondo significato che sta alla base della sua ideazione, i giovani, il loro futuro e il rinascimento del calcio italiano".

Torna all'inizio del contenuto