Intervento alla manifestazione "Un calcio al razzismo" [VIDEO]

16 gennaio 2020

La memoria si testimonia ogni giorno. Per questo non ci sarà alcuna tolleranza nei confronti degli atteggiamenti di odio, razzismo e antisemitismo.

Questo è uno dei concetti che ho ribadito in occasione della alla manifestazione “Un calcio al razzismo” organizzata dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, presieduta da Noemi Di Segni, a cui hanno partecipato società calcistiche e istituzioni sportive come il Presidente della FIGC Gabriele Gravina, l’ad della Lega Calcio Luigi De Siervo e il Presidente delle Lega Pro Francesco Ghirelli.

Insieme a loro ho firmato il Manifesto della comunicazione non ostile per lo sport', realizzato dall'associazione Parole O Stili.

Di seguito vi propongo il mio intervento.

Torna all'inizio del contenuto