Solidarietà a Beatrice Ion

13 luglio 2020

Piena solidarietà alla giovane Beatrice Ion, vittima di una aggressione ripugnante.
La ragazza di origini rumene è nella nazionale italiana di basket in carrozzina e, come lei stessa racconta, insieme alla sua famiglia è stata aggredita fisicamente e con insulti razzisti. Ora il padre ha uno zigomo rotto.
Sono davvero dispiaciuto, spero che i responsabili vengano assicurati presto alla giustizia.
Torna all'inizio del contenuto